Notizie da Sesto San Giovanni

L’impegno per la pace

Domani Mercoledì 10 Aprile alle ore 21.00 presso il teatro Vittoria a SESTO San Giovanni (Via Monte San Michele 150, MMSestoMarelli), le comunità cristiana e musulmana di Sesto San Giovanni sottoscriveranno congiuntamente il “DOCUMENTO SULLA FRATELLANZA UMANA, PER LA PACE MONDIALE E LA CONVIVENZA COMUNE”. Il documento è un testo di portata storica per i contenuti ed il reciproco impegno delle due religioni; e’ stato firmato da Papa Francesco e dal Grande Imam di Al Azhar a Febbraio 2019 nel corso della visita pontificia negli Emirati Arabi.
Con il gesto della sottoscrizione, le due comunita’ religiose sestesi intendono far diventare questo testo un “Manifesto” per la citta’ di domani, “impegnandosi a portarlo alle Autorità, ai Leader influenti, agli uomini di religione, alle organizzazioni della società civile, alle istituzioni religiose e ai leader del pensiero; e impegnandosi nel diffondere i principi di questa Dichiarazione a tutti i livelli, sollecitando a tradurli in politiche, decisioni, testi legislativi, programmi di studio e materiali di comunicazione”.
Tutti i cittadini sono invitati a partecipare a questa iniziativa e a sottoscrivere anche loro il Documento. L’invito è rivolto in particolare a tutti i rappresentati delle religioni e a tutti coloro che nelle istituzioni, nelle scuole, nelle formazioni politiche, nella società civile, nelle associazioni, nelle parrocchie e nelle famiglie hanno ruoli educativi e di responsabilità nella vita della nostra città.
Si auspica che “questa Dichiarazione sia un invito alla riconciliazione e alla fratellanza tra tutti i credenti, anzi tra i credenti e i non credenti, e tra tutte le persone di buona volontà; sia un appello a ogni coscienza viva che ripudia la violenza aberrante e l’estremismo cieco; appello a chi ama i valori di tolleranza e di fratellanza, promossi e incoraggiati dalle religioni; sia una testimonianza della grandezza della fede in Dio che unisce i cuori divisi ed eleva l’animo umano; sia un simbolo dell’abbraccio tra Oriente e Occidente, tra Nord e Sud e tra tutti coloro che credono che Dio ci abbia creati per conoscerci, per cooperare tra di noi e per vivere come fratelli che si amano. Questo è ciò che speriamo e cerchiamo di realizzare, al fine di raggiungere una pace universale di cui godano tutti gli uomini in questa vita”.
INTERVERRANNO Giusy Valentini (Ausiliarie Diocesane, Servizio per l’Ecumenismo e il Dialogo della Diocesi di Milano) e Abdullah Tchina (Imam Centro Islamico di Sesto San Giovanni)

A CURA DI:
Decanato di Sesto San Giovanni, Centro Culturale Islamico di Sesto San Giovanni

Informazioni aggiuntive